Weaving Olden Patterns: Oggi ve lo dico... / I'm telling you today...

Wednesday, 10 September 2014

Oggi ve lo dico... / I'm telling you today...

Nell'ultimo post vi ho mostrato un campione di lavoro chiedendovi di indovinare quale tecnica stessi imparando.
Solo Franca Rita e Sophie hanno azzardato delle ipotesi, e con mia somma soddisfazione entrambe hanno pensato alla maglia.
Non so quante di voi sanno che io e i ferri non siamo affatto buoni amici: ho provato ad imparare la maglia un sacco di volte, ma non va proprio. Potrei farmene una ragione, ma l'aspetto del lavoro a maglia mi piace troppo, perciò ho cercato delle alternative che coinvolgessero l'uncinetto.
Dapprima ho imparato alcuni punti utili con l'uncinetto tunisino (e ve li mostrerò prossimamente), poi per caso su una bancarella al mercato ho trovato un aggeggio di cui avevo solo letto, e che ho comprato devo ammettere con un po' di perplessità, pensando che non sarei riuscita a cavarne niente di buono.
Bene, mi sbagliavo, perché quello che ne ho ricavato è stato questo:

In my last post I showed you a piece of work and I asked you if you could guess which technique I was learning.
Only Franca Rita and Sophie took a guess at it, and to my delight they bought thought of knitting.
Now, I don't know how many of you know I just don't go along with knitting at all: I tried many times to learn how to knit, but it was no use. I could just accept this, but I like the look of knitted items way too much, so I decided to look for ways to use crochet in order to get a knitted look.
First I learnt some useful Afghan/Tunisian crochet stitches (I'll show you these in a few days), then I accidentally found a gizmo that I had only read about at the local market, and I bought it, though I was pretty sure I wouldn't have been able to create something good with it.
Well, I was wrong, since this is what I made with it:


L'aggeggio in questione è un particolare tipo di uncinetto, un uncinetto con la cruna, che serve per una tecnica chiamata knooking. La conoscete? Il nome è una contrazione di knitting with a hook, lavorare a maglia con l'uncinetto, e in effetti mi sembra che il risultato sia interessante, soprattutto per chi, come me, non riesce ad usare i ferri!
Conoscendo già l'uncinetto e l'uncinetto tunisino ho trovato molto facile imparare il punto di base, che permette di creare la trama della maglia rasata (le maglie dovrebbero essere più compatte e regolari, lo so, ma verranno meglio con la pratica).
Per il momento sono stata a dir poco entusiasta di aver trovato questo strumentino, la sua limitazione purtroppo sta nelle poche misure esistenti, ma ho già in mente un paio di metodi alternativi per ovviare a questo problema...

The gizmo, as I call it, is a peculiar crochet that has an eye at the end of it, and you can use it for a technique named knooking. Have you ever heard about it? Knooking comes from "knitting with a hook", and the name pretty much explains it. I think the result is very interesting, expecially for those who can't knit to save their lives, like me!
Since I already knew how to crochet and Tunisian crochet I found the basic stitch really easy, and with it you can recreate the stocking stitch look (stitches should be thicker and more regular, I know, but practice will make it better).
So far I'm crazy about my gizmo, its main limitation is they come in too few measures, but I already thought about a couple of ways to move around this problem...

12 comments:

  1. Anch'io non amo i ferri!Pur sapendo lavorare i punti base,non mi sono mai spinta oltre,perché sferruzzare mi innervosisce tanto quanto crochettare mi rilassa!Ho visto qualche tempo fa come si lavora con l'uncinetto di cui parli qui,ma a occhio e croce,pur piacendomi molto il risultato,non mi divertirebbe.Preferisco,credo,l'uncinetto tunisino.Anche con quello si può fare la maglia rasata e non solo.Certo che,volendo,ci sono tante cose da sperimentare e imparare!

    ReplyDelete
  2. I've never tried this method...and I won't !
    But you are doing well !!!!
    Have a great day !
    Anna

    ReplyDelete
  3. Non sono molto amica della maglia e questa potrebbe essere una soluzione! Decisamente da provare! :::Silvia

    ReplyDelete
  4. Fantastico, sai che non l'avevo mai visto!
    buon fine settimana
    Paola

    ReplyDelete
  5. Sorprendente!!! Non lo conoscevo.....sembrava o è maglia rasata ritorta ....che è molto bella......
    un caro saluto

    ReplyDelete
  6. It really has a knitted look !!!!!! Very interesting !!!!!!!!
    Hugs
    Niki

    ReplyDelete
  7. Hello Melatiah

    Thank you for your kind comments on my blog and for becoming a reader. Your blog is lovely too!
    I've never seen this before - it's fascinating!
    Happy weekend (:

    ReplyDelete
  8. Ciaooo come te anche io ho provato a lavorare a maglia ma proprio non fa per me...sto facendo i primi passi con l'uncinetto...e questo?per me sarebbe un impresa ma tu sei stata bravissima che bel punto!!bacioni e buon fine settimana

    ReplyDelete
  9. Super! I first thought of Tunisian crochet when I just saw your last picture but now I know better ;-). Funnily I have got such a knooking needle laying around here also for some weeks, but didn't get started with it because of having no idea what to create and I have to admit, also because of not feeling like trying it up to now ;-). But I surely will do so some day, it seems to be interesting and worth a try. Looking forward to seing your finished piece! Thanks for your sweet comments and have a wonderful day, dear!!
    Nata xxx

    ReplyDelete
  10. I've never heard of this method.. but it looks super cool.. stitches looks just like knitting.. have a great day!

    ReplyDelete
  11. Looks fab! Hope to see more of your knooking!
    Ali x

    ReplyDelete