Weaving Olden Patterns: April 2015

Monday, 27 April 2015

Wishes and shawls / "Vorrei" e scialli

I can't believe how long it's been since my last post. I'd like to have something more to say, or better yet, I'd like to have more time to think about what to write and really write it down. But unfortunately, I don't. I'm sorry my blog isn't more inspirational, as many of yours are, I wish it was. It's just one of those moments, you know... I'm so busy with too many things.
So, want to know what I'm up to these days? Well, there you go: I enjoy long walks in the woods together with my boyfriend every weekend (we're so lucky, I know, and I'm oh so thankful!). I crochet (and knit a bit) every time I can, though not as much as I wish. I try and take good care of my plants and especially my beloved cacti, which continue to grow in number and are preparing to bloom, some of them for the first time, and that's exciting. I also purchased some new hooks and knitting needles, and I'd like to tell you about them in the future, because I'm really happy with them.

But that's not what I'm writing about today.
Today it's pouring and cold out there, so I thought it might be nice to show you the shawl I'm actually wearing to keep me warm. I know many of you are probably enjoying some nice warm weather, but today's very far from warm here, as it was yesterday on the mountains, where I've been able to test this shawl's usefulness in bitter weather.
It's a very simple but effective design (you can find the pattern here), and if you want a quick relaxing project I strongly recommend it! As you can see I decided to leave the edge plain - well, it was a bit of a forced decision because I ran out of wool, but I think it turned out nice all the same! : )

So, I'll leave you with a photo of my Penelope shawl, and I wish you all a lovely week!

E' incredibile quanto tempo è passato dal mio ultimo post. Vorrei avere qualcosa in più da dire, o meglio, vorrei avere più tempo per pensare a che cosa scrivere e scriverlo. Ma sfortunatamente, non ce l'ho. Mi spiace che il mio blog non sia più ispirato, come invece lo sono molti dei vostri, vorrei lo fosse. E' solo che è uno di quei momenti in cui ci sono troppe cose da fare.
Dunque, volete sapere cosa faccio in questi giorni? Bene: passeggio nei boschi col mio fidanzato ogni weekend (siamo fortunatissimi, lo so, e ne sono grata!). Lavoro ad uncinetto (e ogni tanto ai ferri) appena posso, anche se non quanto vorrei. Cerco di curare al meglio le mie piante, in particolare i miei amati cactus, che continuano ad aumentare di numero e che si stanno preparando a fiorire, alcuni per la prima volta, e questo è meraviglioso. Ho anche acquistato dei nuovi uncinetti e ferri, e vorrei parlarvene, perché ne sono molto soddisfatta.

Ma oggi non scriverò di nulla di tutto questo.
Oggi piove, piove e fa freddo, quindi ho pensato che sarebbe stato carino mostrarvi lo scialle che sto indossando per riscaldarmi. So che molte di voi probabilmente si staranno godendo il tepore primaverile, ma oggi è tutto fuorché caldo qui, come anche ieri in montagna, dove ho testato l'utilità di questo scialle quando fa freddo sul serio.
E' un design molto semplice ma d'effetto (trovate lo schema qui), e se cercate un progetto veloce e rilassante ve lo consiglio assolutamente! Come potete vedere io ho lasciato il bordo liscio - una scelta obbligata perché avevo finito la lana, ma penso che sia venuto bello lo stesso! : )

Vi lascio con una foto del mio Penelope shawl, e vi auguro una bellissima settimana!

Thursday, 2 April 2015

April / Aprile

April, come she will,
When streams are ripe and swelled with rain...

Don't you just love the coming of Springtime? The Nature comes back to life almost suddendly, and year after year I'm struck by the amazingness all around me.
I wish you all to enjoy this wonderful season, with lots of new strength and creative inputs!

Non amate l'arrivo della Primavera? La Natura torna alla vita quasi all'improvviso, e anno dopo anno resto senza parole di fronte allo spettacolo che offre.
Vi auguro di godervi questa stagione meravigliosa, con nuova forza e stimoli creativi!


Oh, and if you don't know the song from which the two verses above come from, please, enjoy!

Oh, e se non conoscete la canzone da cui provengono i due versi dell'inizio del post, ascoltatela...